FANDOM


Ci serve il tuo aiuto!
Questo articolo è una bozza. Puoi aiutare la wiki aggiungendo informazioni.
Stub
Victor Blade

Tsurugi Galaxy

VictorBlade Miximax

Informazioni
Nome romanizzato: Tsurugi Kyōsuke
Sesso: Maschio Maschio
Elemento: Fuoco Fuoco
Squadra: Cavalieri Oscuri (capitano)
Raimon (GO)
Raimon (Chrono Stone)
El Dorado Team 01 (capitano)
Chrono Storm
Inazuma Japan (GO)
Faram Dite (capitano)
Shinsei Inazuma Japan (Movie)
Ruolo/Posizione: Attaccante Attaccante
Numero maglia: 10 (Cavalieri Oscuri)
10 (Raimon (GO))
10 (Raimon (Chrono Stone)))
10 (El Dorado Team 01)
10 (Chrono Storm)
10 (Inazuma Japan (GO))
10 (Faram Dite)
10 (Shinsei Inazuma Japan (Movie))
Doppiatore originale: Ōhara Takashi
Doppiatore italiano: Davide Garbolino
Prima apparizione: Inazuma Eleven GO
Episodio 1 (GO)

Victor Blade (剣城京介, Kyōsuke Tsurugi) è uno dei protagonisti della serie Inazuma Eleven GO. Apparso inizialmente come Imperiale agli ordini del Quinto Settore e capitano dei Cavalieri Oscuri diventa in seguito l'attaccante principale della Raimon (GO e Chrono Stone). Nella serie Chrono Stone gioca anche nei Cavalieri della Tavola Rotonda e come capitano dell'El Dorado Team 01 diventando infine attaccante della Chrono Storm. Nella serie Galaxy diventa il capocannoniere della Inazuma Japan (GO) e della Earth Eleven. Per la finale del Gran Celestia Galaxy diventerà il capitano della Faram Dite tornado poi alla Earth Eleven per la sfida decisiva contro la Flotta di Ixal. Giocherà anche come attaccante nella Inazuma Japan (GO) (Movie). In tutte le squadre gioca con la maglia N°10.

Profilo

Un attaccante dal lato oscuro, giunto per distruggere la Raimon.

Aspetto

Victor ha la carnagione pallida e gli occhi color ambra, con delle pupille verticali; ha inoltre i capelli blu a spina o fiamma, con due riccioli che cadono lateralmente ai lati del volto. E' solito indossare un mantello viola, pantaloni del medesimo colore e una maglietta rossa; da piccolo, invece, indossava una giacca verde scuro e una camicia blu; quando scende in campo, invece, indossa la divisa della Raimon Jr. High. Nella serie Inazuma Eleven GO 2: Chrono Stone, quand'è in Modalità Miximax, i suoi capelli diventano più lunghi e viola ed anche i suoi occhi diventano viola, mentre il colore della pelle diventa più scuro.

Personalità

Inizialmente Victor era ostile e freddo nei confronti degli altri personaggi, più tardi, si rivela essere una persona tranquilla, anche se abbastanza taciturna (alcuni lo definirebbero come Axel Blaze). Tende a rimanere in disparte il più delle volte, limitando il dialogo con il resto dei suoi compagni di scuola. Quando era ancora un Imperiale del Quinto Settore, è stato indotto ad odiare il calcio, nonostante sapesse giocare egregiamente. Detesta chi gioca in modo scorretto, il che risalta durante lo scontro contro il Collegio Fiducia Incrollabile, dove salva Arion proprio perché gli avversari tentano di infortunarlo alla caviglia con delle scivolate. Ha un fratello maggiore, Vladimir, le cui gambe si sono rotte a causa di un incidente accaduto per salvare Victor dal cadere da un albero, successo diversi anni fa. Nonostante il comportamento freddo, si rivela essere anche mediamente premuroso con i suoi compagni di squadra e, ovviamente, suo fratello, che visita puntualmente in ospedale. Dalla partita con la Dragonlink diventa quindi più aperto verso gli altri, sorridendo spesso di fronte all'entusiasmo di Arion e mostrandosi più disponibile rispetto agli altri.

Familiari

Vladimir Blade (Fratello maggiore)

Storia

Infanzia

VictorBlade Infanzia

Victor da piccolo

Solitamente impegnato a giocare a calcio con il fratello Vladimir, tutto cambiò dopo l'incidente del fratello: in un normale pomeriggio, Victor stava tentando di riprendere il pallone con cui stavano giocando, finito su un albero, perdendo però l'equilibrio; il fratello, pur di salvarlo, usò il suo stesso corpo come scudo, che però lo portò a rompersi le gambe.
640px-Young Yuuichi saving Kyousuke GO 11 HQ

Victor salvato dal fratello

Negli anni successivi diede la colpa di questo avvenimento al calcio, iniziando a disprezzarlo ed unendosi al Quinto Settore.

Inazuma Eleven GO

Inizialmente membro del Quinto Settore, fa di tutto per distruggere il club di calcio della Raimon: ferisce la squadra di riserva della Raimon con la potenza del suo tiro, per poi essere ostacolato da Arion Sherwind, nuovo arrivato. Lo prende a pallonate più e più volte ma, notando che il ragazzo non demorde, decide di ricorrere alla sua tecnica micidiale, la Stoccata Micidiale: tuttavia, con sua grande sorpresa, Arion riesce a fermare il tiro stoppandolo di testa, mentre alle sue spalle apparì uno Spirito Guerriero ancora incompleto.

Intanto, arriva la vera squadra della Raimon, capitanata da Riccardo Di Rigo, che viene sfidata dai Cavalieri Oscuri, la squadra di Victor, che se vincerà la sfida, costringerà la Raimon a sciogliersi. Il primo tempo termina nel peggiore dei modi, con uno schiacciante 13-0 per gli avversari: la Raimon capisce di non avere speranze, ma nel secondo tempo subentra Arion. Inizialemente riesce a rubare palla e a mantenerne il possesso per diversi minuti, ma viene fermato dallo Spirito Guerriero di Victor, Maestro Spadaccino Lancelot : così, allo stremo delle forze, convince Riccardo a salvare la sua squadra, affrontando Victor con il suo Spirito Guerriero, Direttore D'Orchestra.

Dopo un'intenso confronto fra i due capitani partita termina con l'abbandono dei Cavalieri Oscuri, soddisfatti nell'aver visto maturare lo Spirito Guerriero di Riccardo. Successivamente, Victor si unisce alla Raimon per ordine del Quinto Settore, con l'intento di sorvegliare la squadra e il suo capitano.

In questa veste segue gli allenamenti della Raimon e la partita contro l'Istituto Superiore per Prodigi dove viene colto di sorpresa quando Riccardo, spinto dall'ardore di Arion e Jean-Pierre, riesce a far gol disobbedendo agli ordini del Quinto Settore.

Nell'episodio successivo rimane sbalordito come il resto della squadra nel trovarsi di fronte Mark Evans e, attratto suo malgrado, è il primo ad andare a osservare l'allenamento lungo il fiume di Arion e Jean-Pierre. In quella occasione Mark gli chiede più volte di giocare a calcio, irritandolo notevolmente col suo entusiasmo che alla fine decide di dargli una lezione e tira verso di lui con la sua Stoccata Micidiale. Sorprendendolo però Mark si limita a schivare il tiro spostando leggermente la testa e quando poi gli fa i complimenti per la sua potenza Victor lascia il campo irritato.

Successivamente si unisce alla Raimon con l'intento però di distruggere la squadra: segna così il primo autogol di tutta la serie, precisamente durante lo scontro Raimon - Fiducia Incrollabile; tuttavia, proprio durante questa partita, decide di contrastare gli ordini del Quinto Settore e di porre fine a questo calcio corrotto, a causa di una scivolata che avrebbe probabilmente rotto la gamba di Arion, probabilmente perché ciò gli ricordava la situazione del fratello Vladimir. Rimedia all'autogol fatto con la sua Stoccata Micidiale e nel secondo tempo segna nuovamente battendo il Titano Golia del portiere Nirvana con il tiro del suo Spirito Guerriero , l'Angelo Perduto. Inizialmente frenato dal fatto che, se non obbedisse la Quinto Settore, non riceverebbe i fondi per un'operazione che potrebbe far ricominciare Vladimir a camminare, è proprio il fratello a convincerlo a schierarsi dalla parte della Raimon, in quanto non condivide il fatto che Victor non giochi in maniera corretta. Diventa a tutti gli effetti un membro della Raimon nella partita contro la Royal Academy (GO), dove contribuisce alla vittoria ultimando la tattica micidiale Assalto Tuonante mettendo a segno un gol con la sua tecnica micidiale Rovesciata Micidiale. Dopo quella partita, incomincia a mettere a segno diverse reti con le sue tecniche, diventando il perno principale dell'attacco.

Victor Blade in Faram Dite

Victor con la maglia della Faram Dite

Inazuma Eleven GO Chrono Stone

A causa delle alterazioni temporali della Protocollo Omega, viene creata una linea tempo alternativa in cui il fratello di Victor, Vladimir, non si è mai infortunato e per permettergli di andare a giocare all'estero, Victor aveva rinunciato a giocare a calcio e quindi non era mai entrato nella Raimon. Grazie però al sacrificio di Vladimir e agli sforzi di Arion, Riccardo, Jean-Pierre e Fey, la linea tempo originale viene ripristinata e Victor ritorna nella Raimon. Dopo la sconfitta della Raimon per mezzo della Protocollo Omega 2.0, è uno dei pochi giocatori che non viene condizionato dal lavaggio del cervello di Beta grazie al suo Avatar. Nella seconda partita contro la squadra di Beta sviluppa la modalità Armatura dell'Avatar grazie ai consigli di David Evans. Durante il viaggio temporale nel Periodo Edo alla ricerca dei poteri di Sakamoto Ryōma e Okita Soji, nota che quest'ultimo somiglia incredibilmente al fratello, per spirito di sacrificio. Grazie a questo, nell'Episodio 29 riesce a persuaderlo e ad eseguire il Miximax con lui, diventando così il 6° giocatore fuoriclasse. Viene scelto come capitano dell'El Dorado Team 01 nell'Episodio 39, che però perde 5-1 contro gli Zan. Entra poi nella Chrono Storm con il numero 10.

Inazuma Eleven GO Galaxy

Victor viene scelto come attaccante della Inazuma Japan (GO). Giocherà nell'amichevole contro la Royal Academy (GO), partita che perderanno 10-1 a causa dell'inesperienza dei nuovi compagni di squadra, ma dove riuscirà a segnare insieme ad Arion con il Tornado di Fuoco Doppia Direzione, e contro i Fire Dragon (GO).

Dopo aver superato la fase di qualificazione nella zona asiatica nel FFI V2, Victor diventa l'attaccante principale della Earth Eleven durante il torneo Grand Celesta Galaxy. Dopo la prima partita disputata e vinta dalla Earth Eleven contro la Silica, Victor viene rapito da Ozrock (capitano della Flotta Ixar), su ordine della regina di Falam Orbius, Roelia. Nel frattempo Victor viene sostituito da un clone più o meno uguale a lui con occhi viola e orecchie a punta (ma i componenti della Earth Eleven lo smascheranno prima della finale). Una volta arrivato su Falam Orbius Victor viene eletto re del pianeta insieme a Roelia e capitano della Faram Dite. Dopo la finale del torneo, vinta dalla Earth Eleven, Victor torna nella propria squadra e dai propri compagni per la battaglia finale contro la Flotta Ixal. Dopo l'ultima vittoria della Earth eleven Victor e i suoi compagni torneranno sulla terra vittoriosi.

Aspetto nel Gioco

Sprite del Personaggio e Avatar

Davanti Dietro Avatar
Tuta
SfondoTrasparente
SfondoTrasparente
Kyousukeavatarjacketgame
Divisa da Calcio
SfondoTrasparente
SfondoTrasparente
Kyousuke's Raimon (GO) Sprite
Casual
TsurugiCasualClothesFrontSpriteGOGame
SfondoTrasparente
Tsurugi with Okitas clothing CS talk sprite
Piccolo (Chrono Stone)
SfondoTrasparente
SfondoTrasparente
Cs tsurugi young sprite

Tecniche

Anime

Inazuma Eleven GO

Inazuma Eleven GO 2: Chrono Stones

Inazuma Eleven GO Galaxy

Inazuma Eleven Movie 2

Giochi

Inazuma Eleven GO

Inazuma Eleven GO: Chrono Stones

Inazuma Eleven GO Galaxy

Inazuma Eleven Strikers

Inazuma Eleven Strikers XTreme 2012

Inazuma Eleven Go Strikers 2013

Spirito Guerriero

Inazuma Eleven GO

KenseiLancelot

Lo Spirito Guerriero di Victor, il Maestro Spadaccino Lancelot

Inazuma Eleven GO 2: Chrono Stones

Inazuma Eleven Strikers XTreme 2012

Inazuma Eleven GO Strikers 2013

Spirito Guerriero Fusione

Inazuma Eleven GO

Matei Gryphon in GO Movie HQ 21

lo spirito guerriero fusione di Victor, lo Spirito degli Animali Grifo

Inazuma Eleven GO 2: Chrone Stones

Inazuma Eleven GO Strikers 2013

VictorArmor

La modalità Armatura di Victor

Armatura Spirito Guerriero

Inazuma Eleven GO 2: Chrono Stone

Inazuma Eleven GO Strikers 2013

VictorOkita

Victor usa il Miximax con Okita Souji

Miximax

Anime

Gioco

Inazuma Eleven GO Chrono Stones

MixiMax ideali

Anima

Curiosità

  • È il primo giocatore ad avere il cellulare.
  • È stato il primo giocatore in assoluto ad aver segnato un autogol.
  • Ha l'abitudine di tenere le mani in tasca.
  • Come Simeon, Axel Blaze e Gazelle personalizza la propria divisa. Infatti ne alza il colletto come Axel e quando gioca nei Cavalieri Oscuri mantiene gli abiti borghesi.
  • Porta sempre la tuta da ginnastica aperta sul davanti lasciando intravvedere la maglietta rossa.
  • Sebbene all'inizio sembri godere del gioco duro e falloso in realtà non lo sopporta, soprattutto quando rischia di procurare danni permanenti ai giocatori come osservato nella partita contro il Fiducia Incrollabile.
  • È il primo a capire le vere ragioni che hanno spinto Axel a diventare capo del Quinto Settore.
  • Secondo il gioco inglese, Victor e Vladimir hanno origini russe.
  • Il nome "Victor" vuol dire "colui che vince" in riferimento forse alla sua forza.
  • Ha cinque anni in meno rispetto al fratello Vladimir (Vlad).
  • Il cognome Tsurugi in giapponese significa "spada", in riferimento alle sue tecniche e al suo spirito guerriero. Anche il cognome europeo è un riferimento alle spade: infatti Blade in inglese significa "lama" .
  • È uno dei cinque personaggi di Inazuma Eleven GO reclutabili in Inazuma Eleven Strikers.

Navigazione

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale