FANDOM


Questo articolo è una bozza. Puoi aiutare la wiki migliorandolo e espandendolo
ClarkWonderbot
Thor Stoutberg
Raiden
Informazioni
Nome giapponese: 土方 雷电
Sesso: Maschio
Elemento: Vento
Squadra: Inazuma Japan
Ruolo/Posizione: Difensore
Centrocampista
Numero maglia: 12
Prima apparizione: Inazuma Eleven 2
Episodio 48
Thunder Beast Kai IE 115 HQ 1
Images-1
250px-Hijikata-1-
9509c7aa8142b7b1e85345cc4295f3dc
35527d7cda9501bc2ca1ef6d02203357o
Images (1)
Images-2
Scotty y Thor
Tor4
Stubble

Thor Stoutberg (土方 雷電 Hijikata Raiden) è un difensore e centrocampista della Inazuma Japan con la maglia N°12.

Aspetto

Thor è un ragazzo molto robusto e muscoloso, con capelli lunghi rosso scuro con in mezzo una striscia arancione a forma di fiamma; ha piccoli occhi neri e degli accenni di barba sul viso. Indossa una camicia a maniche tirate in su e i pantaloncini, look imitato anche nella divisa da calcio della Inazuma.

Personalità

Forzuto e sicuro di sè, viene visto da tutti come un "fratello maggiore".Nonostante la sua corporatura, è una persona gentile, spiritosa e pacifica.E' molto legato alla famiglia e si prende cura dei suoi cinque fratellini più piccoli

Informazioni

Seconda Stagione

Thor incronta la Raimon ad Okinawa, esattamente come Hurley e, anche se non giocava alla Mary Times Memorial mostra di esser un giocatore con molto talento in difesa. Entra subito in sintonia con Mark e compagni, e si offre spesso di aiutarli sebbene abbia rifiutato di entrare nella Raimon per accudire i suoi fratellini. Si scoprirà che ha aiutato e allenato Axel in passato a perfezionare la Tormenta di Fuoco.

Terza Stagione

Thor riappare alla convocazione per la Inazuma Japan dove spiega a Mark che stavolta può giocare con loro perchè un' anziana vicina di casa è disposta a stare coi suoi fratellini.

Tecniche

Anime

Seconda Stagione

Terza Stagione

Thor

Thor Stautberg

Spirito Guerriero (solo nei giochi)

Inazuma Eleven GO

Navigazione

Curiosità

  • Ha cinque fratellini.
  • Ha l'abitudine di tirare su le maniche della divisa, proprio come Bryce Whitingale.