FANDOM


Ci serve il tuo aiuto!
Questo articolo è una bozza. Puoi aiutare la wiki aggiungendo informazioni.
Stub.gif
Samguk Han
SamgukHan.png
Informazioni
Nome giapponese: 三国太一
Nome originale: Sangoku Taichi
Sesso: Maschio.png Maschio
Elemento: Fuoco.png Fuoco
Squadra: Raimon (GO)
Raimon (Chrono Stone)
El Dorado Team 01
Ruolo/Posizione: Portiere.png Portiere
Numero maglia: 1 (Portiere)
17 (Difensore)
Doppiatore originale: Satou Kensuke
Doppiatore italiano: Matteo Zanotti
Prima apparizione: Inazuma Eleven GO
Episodio 1 (GO)
Samguk Han (三国 太一 Sangoku Taichi), è uno dei personaggi di supporto di Inazuma Eleven GO. Studente del terzo anno alla Raimon, è il portiere principale (e una volta difensore) della Raimon (GO).

Aspetto

Molto alto, ha i capelli marroni cespugliosi, una carnagione chiara e occhi neri. Solitamente indossa la divisa da portiere della Raimon (GO) in campo, mentre fuori sfoggia o la tuta da ginnastica della Raimon o la divisa scolastica, mente è a casa indossa una maglietta grigia.

Personalità

All'inizio sembra essere una persona estremamente seria ma in realtà ha un carattere calmo e gentile. La sua determinazione nel proteggere la porta della Raimon e la sua squadra è sorprendente e, grazie ad essa, riesce ad affrontare impavidamente anche tiri di Avatar. Non è inoltre troppo orgoglioso da non riconoscere i limiti delle sue forze e che ci siano altri più bravi di lui, come dimostra nell'episodio 37 (GO) dove rifiuta di farsi addestrare ulteriormente da portiere in favore di Jean-Pierre. Rispetto a questi si dimostra poi un esempio e un maestro incoraggiante, sentendo che, quando lui lascerà la Raimon, sarà un suo degno erede.

Informazioni

Inazuma  Eleven GO

Samguk appare insieme col resto della Raimon (GO) all'inizio della serie. A seguito della sconfitta subita ad opera dei Cavalieri Oscuri perderà la volontà di ribellarsi al Quinto Settore, tanto che nella partita contro L'Istituto Superiore per Prodigi lascia passare facilmente i 3 gol stabiliti dall'autorità. Tuttavia, grazie all'entusiasmo di Arion e Jean-Pierre ritrova la voglia di combattere, mostrando tutta la sua forza fin dalla prima partita del Cammino Imperiale. Da allora diventa un grande amico dei due nuovi arrivati alla Raimon, che aiuta in più di un'occasione.

Nell'episodio 19, durante la finale del distretto regionale contro l' Accademia Baia dei Pirati, Mark gli chiede di scambiarsi di ruolo con Arion, nonostante stessero di due gol sotto. Inizialmente furioso del fatto, Samguk fa però buon viso a cattivo gioco e accetta di farlo. E poco dopo, quando Arion riuscirà a sviluppare il suo Avatar giocando in porta, capirà il motivo della scelta del suo allenatore. Rientrato quindi in porta, inventerà una nuova tecnica, la Barriera Monolitica, con la quale riuscirà a bloccare i successivi tiri della Accademia Baia dei Pirati.

Nell'episodio 27, quasi alla fine della sfida contro la Alpine (GO), verrà infortunato da un suo membro scorretto e Arion lo rimpiazzerà di nuovo fino alla fine della partita.

Nell'episodi 28-29, durante la sfida contro la Kirkwood (GO), verrà contro i controtempo due volte dagli abilli tiri della squadra avversaria, sventati però con abilità da Jean-Pierre.

Notato ciò e riflettendo sul fatto che questo sarà il suo ultimo anno alla Raimon, dopo la partita comincia a pensare al futuro, proponendosi di addestrare il giovane difensore come suo sostituto. La sua impressione viene poi confermata quando, verso la sfida con la Gen'nei, di comune accordo con l'allenatore Jude si fa sostituire da Jean-Pierre, che pur essendo la sua prima volta riesce a difendere con abilità la porta della Raimon.

Così, nell'episodio 37 propone quindi a Jean-Pierre di riaddestrarsi come portiere e, notando che il giovane ha più talento di lui, nell'episodio 38, quando Duke torna alla Raimon insieme al portiere della sua nuova squadra per addestrare Samkug per le future sfide, questi rifiuta in favore di Jean-Pierre.

Nell'episodio 39, durante la semifinale contro l'Istituto Galattico, dopo aver constatato di non esser in grado di bloccare le conclusioni di Sol Daystar, si fa dare il cambio da Jean-Pierre, incoraggiandolo poi durante tutta la partita.

Tumblr inline n9y2yai5RW1szostf.png

Durante la finale contro la Dragon Link

Parteciperà anche alla finale del Cammino Imperiale ma, nel secondo tempo, verrà infortunato dal tiro di Jacques Cinquini della Dragonlink e sarà costretto a cedere il posto a Jean-Pierre per il resto della partita, per poi raggiungere la squadra nei festeggiamenti dopo la vittoria.

Inazuma Eleven GO 2: Chrono Stone

All'inizio della storia, a seguito delle alterazioni di Alpha, Samguk appare come un membro del club di sumo della scuola, per poi tornare normale insieme al resto della squadra una volta che Arion e Fei hanno ripristinato la storia del club di calcio.

A seguito, viaggia nel tempo insieme al resto della Raimon a un mese prima, all'amichevole tra America e Giappone per impedire che la Protocollo Omega 2.0 cambi la storia trasfomandola in una partita selvaggia e fallosa. Purtroppo, nonostante sfoderi la sua più potente tecnica di parata, Mani Esperte (già apparsa nel film), non riesce a fermare le conclusioni di Beta e, infortunatosi per la violenza dei colpi, è costretto a uscire dal campo per far posto a Jean-Pierre.

Alla fine della partita anche lui, come tutti gli altri membri della Raimon non in possesso di uno Spirito Guerriero, viene condizionato dal lavaggio del cervello di Beta ad odiare il calcio e lascia la squadra gettandosi dietro i suoi guanti. Nell'episodio 18 tuttavia, una volta annullato il controllo mentale, torna al club di calcio assieme al resto dei compagni.

Più tardi, nell'episodio 22 incoraggia Jean-Pierre a impegnarsi e ad aver fiducia nelle sue capacità di portire, ricordandogli che in pochi mesi si diplomerà e quindi dovrà lasciare la squadra. Non viene scelto per il Miximax con Liu Bei, ma rimane comunque contento quando, alla fine del viaggio nel tempo, Jean-Pierre rivela di esser riuscito a ottenerlo.

Dopo la sconfitta dellla Perfect Cascade viene convocato insieme ai membri rimasti alla Raimon nella sede di El Dorado dove, una volta spiegata la situazione, entra a far parte dell'El Dorado Team 01 sotto Victor. Durante il primo allenamento della nuova squadra mostra quindi di aver appreso da David Evans la Mano di Luce X portandola fino al livello Potenza 2, durante i viaggi del tempo di Arion e degli altri.

Aspetto nel Gioco

Sprite del personaggio e Avatar

Davanti Dietro Avatar
Uniforme Scolastica
SfondoTrasparente.png
SfondoTrasparente.png
Sengoku in school uniform game.png
Tuta Raimon
SangokuRaimonJacketFrontSpriteGOGame.png
SangokuRaimonJacketBackSpriteGOGame.png
SangokuRaimonJacketGOGame.png
Divisa Difensore
SfondoTrasparente.png
SfondoTrasparente.png
Sangokumf.png
Divisa Portiere
SfondoTrasparente.png
SangokuSoccerUniformBackSpriteGOGame.png
Sangoku sprite.png

Tecniche

Anime

Inazuma Eleven GO

Inazuma Eleven GO Chrono Stone

Giochi

Inazuma Eleven GO

Inazuma Eleven GO2:Chrono Stone

Navigazione

Curiosità

  • Era il precedente capitano della Raimon, ma alla fine della precedente Holy Road ha passato il titolo a Riccardo.
  • Nell'universo parallelo della serie Chrono Stone, Samguk è membro del club di Sumo.
  • E' il primo personaggio ad aver evoluto una tecnica oltre il Livello Potenza 2.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale