FANDOM


Ci serve il tuo aiuto!
Questo articolo è una bozza. Puoi aiutare la wiki aggiungendo informazioni.
Stub
Julia Blaze

JuliaBlaze

JuliaTeen

Informazioni
Nome giapponese: 豪炎寺夕香
Sesso: Femmina
Elemento: Fuoco Fuoco
Ruolo/Posizione: Centrocampista Centrocampista
Prima apparizione: Inazuma Eleven
Episodio 3
Julia Blaze (豪炎寺夕香 Gōenji Yūka) è la sorella minore di Axel Blaze.

Aspetto

Julia da bambina ha i capelli marroni legati in due trecce e ha occhi grandi a mandorla neri.Porta un vestito rosa corto, delle pantofole sproporzionate.

Nella serie GO, 10 anni dopo il FFI, avrà i capelli tinti di rosa con le trecce rivolte verso il basso. Indosserà una divisa liceale grigia, con la gonnellina blu e una cravatta rosa .

Personalità

Julia è in coma a causa di un incidente durante la prima stagione. Quando si risveglia però si scopre essere una bambina allegra, gentile e amichevole. E' molto legata a suo fratello maggiore, Axel. Lo segue sempre durante le sue partite e lo ammira molto, tanto da avergli regalato un ciondolo a forma di scarpa da calcio, da cui Axel non si separa mai e che ritiene un portafortuna. Vuole bene anche a suo padre, ma è dispiaciuta del rapporto di quest' ultimo con suo fratello. Julia inoltre, passa gran parte del tempo con la governante di casa, che si prende sempre cura di lei e di suo fratello. La madre è morta e le ragioni non vengono rivelate, ma raramente è stata mostrata una sua immagine.

Nella serie GO Julia, ormai liceale, mostra di essere più schiva e silenziosa, ma ancora molto legata al fratello maggiore, tanto da fargli da intermediario per i suoi incontri con Arion e Victor verso la fase finale del Cammino Imperiale.
E4753773

Come appare in Inazuma Eleven GO

Familiari

Governante

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale