FANDOM


The Genesis emblem
Genesis
Genesis(Gaia)
Informazioni
Nome giapponese: ザ・ジェネシス
Nome romanizzato: Za Jeneshisu
Capitano: Xene
Allenatore: Astram Schiller
Vittorie: 1
Sconfitte: 1
Prima apparizione: Inazuma Eleven 2
Episodio 45

La Genesis (chiamata inizialmente Gaia) è la squadra più forte dell'Alius Academy capitanata da Xene (Xavier Foster). L'allenatore è Astram Schiller. Usano uno schema 4-4-2. Il loro gioco si basa soprattutto sulle capacità della Pietra di Alius e sul tridente offensivo Xene-Bellatrix-Wittz.

Uniforme

L'uniforme della Genesis è bianca e nera con strisce grigie.

Partite

La Raimon affronta la Genesis due volte, la prima nell'episodio 45 quando subisce una pesantissima sconfitta per 32-0, mentre la seconda volta nell'episodio 62 dopo una combattutissima partita la Raimon riesce a vincere 4-3 anche grazie al ritorno in campo di Shawn Froste.

Giocatori

Genesis

Genesis

I giocatori della Genesis sono tutti figli adottivi del signor Astram Schiller e provengono dall'orfanotrofio Sole dell'Infanzia:

Allenatore

Tecniche Utilizzate


Curiosità

  • Nell'anime questa squadra viene chiamata "Genesis", mentre nel videogioco si rivela che in realtà si chiama Gaia. Lei, la Prominence e la Diamond Dust erano in lizza per ottenere il titolo di Genesis, che il signor Schiller avrebbe attribuito alla squadra più potente, appunto la Gaia.
  • Il capitano della squadra è Xene, ma siccome si mostra riluttante, durante la partita con la Raimon il signor Schiller affida il comando della squadra a Bellatrix.
  • I membri della squadra sono dotati di un disattivatore di inibitori, che permette ai giocatori di rilasciare tutta la potenza dei loro muscoli, anche se nel farlo rischiano di distruggerseli.

Galleria

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale