FANDOM


Faram
Falam Orbius (ファラム·オービアス) è un pianeta del sistema solare di Falam Medius, pianeta d'origine della regina Roleia e della sua famiglia.

Aspetto degli abitanti

Gli abitanti di questo pianeta hanno un aspetto umanoide, con la pelle di vari colori. Tutti hanno le orecchie a punta e i maschi sono caratterizzati da due corna sulla testa.

Sovrani

Descrizione

Falam Orbius è praticamente un immenso pianeta città, con grandi edifici e grattacieli che occupano tutta la sua superfice, dominati dal palazzo reale.

Storia

Questo pianeta, sotto il regno del tiranno Ireid Orbes, aveva inizialmente una mentalità bellicosa che lo portava a muovere spesso guerre contro altri pianeti (ad esempio distruggendo il pianeta Ixar, patria di Ozrock). Durante una di queste, la moglie di Ireid fu rapita dai nemici. Il figlio, Acrous, propose di andare a salvarla, ma Ireid glielo negò, pensando che gli sarebbe stato solo d'intralcio. Egli decise allora di sfidare il re in un duello, durante il quale uccise accidentalmente il padre facendolo cadere da un tetto.

Egli diventò quindi il re del pianeta. Sotto il suo regno si impegnò a trasformare la mentalità del suo popolo in pacifica, facendo cessare le guerre in corso. Acrous morì purtroppo durante un viaggio e il suo posto come sovrano del pianeta fu assunto dalla figlia Roleia Orbes, senza sapere però che durante le proprie guerre il pianeta si era causato un acerrimo nemico: l'alieno Boldar Ozrock.

Qualche tempo dopo, un buco nero apparve nel sistema di Falam Dite, minacciando di risucchiare il pianeta, distruggendolo entro due mesi. Per salvare il suo popolo, il governo di Falam Orbius decise di farlo emigrare verso altri pianeti dalle condizioni di vita simili, conquistandoli e occupandoli, scacciandone la popolazione. Il Consiglio della Federazione Galattica era però contrario a questo sistema e suggerì un'altra soluzione. Venne così proposto il Gran Celesta Galaxy, un torneo di calcio interplanetario dove la nuova generazione di ogni pianeta avrebbe dovuto lottare per mantenerne la sovranità. In caso di vittoria del torneo, Falam Orbius avrebbe potuto occupare ogni pianeta sconfitto. Mentre sulla Terra si svolgeva il Blocco A delle eliminatorie, Falam Orbius raggiunse intanto la finale del torneo, ottenendo la possibilità di giocare in casa la partita decisiva.

Galleria

Curiosità

  • La popolazione di Falam Orbius quasi equivale quella di tutti gli altri pianeti abitabili della galassia messi assieme.